Ovviamente 

Cosa penso degli uomini che vanno a prostitute? Che sono dei porci, degli schiavisti, degli amorali. Conosco uno di questi suini che più volte l’anno fa dei sex tour in Asia. A qualcuna di queste prostitute paga pure l’affitto. In base a quale principio? A quello di chi lo soddisfa di più, ovviamente. L’ultima fortunata è stata questa ragazza, a cui il suino ha garantito 4 mesi di affitto poiché è venuta 5 volte ed urlando. Ovviamente tutti orgasmi veri, perché sia mai un uomo vero non riconosca una donna che finge da una che non lo fa. Specialmente a pagamento poi. Infatti il suino è un uomo esperto, ma così esperto che non ha saputo distinguere una donna da un trans, dopo che quest’ultima/o gli avesse fatto una fellatio.

Ovviamente la prostituzione è il mestiere più antico del mondo, ma non siamo più al tempo di Barabba e Maddalena e finché la mentalità rimarrà questa, il mondo rimarrà un posto antico, stantio, pieno di fetori e miasmi. 

Il suino mi ha accusato di essere una donna occidentale e di non poter capire certe cose. So solo che nessuna ragazza di 15, 20 o 30 anni andrebbe a letto con un porco di 40 anni più vecchio, se potesse soddisfare i suoi bisogni primari di vita con un lavoro decente. Ovviamente. 

Annunci

45 risposte a "Ovviamente "

  1. Il tema merita un commento molto approfondito e so già che uscirà una risposta lunga con tanto di cazziatone nei tuoi confronti! 😀
    Punto primo…condivido l’impostazione di fondo però tendo naturalmente ad operare dei distinguo. Anzi è fondamentalmente uno solo ma è quello che fa la differenza per quanto riguarda il mio giudizio. Il distinguo è questo: esistono donne che (per loro motivi che evito di giudicare come desiderio di danaro facile o altro) scelgono consapevolmente di fare questo mestiere. Bene, evviva la libertà. Ci sta. Se nessuno ti costringe, se nessuno ti sfrutta non giudico la cosa con avversione anche se, personalmente comunque non ci andrei lo stesso e dopo dirò il perché.
    Al contrario esistono (e sono la stragrande maggioranza) donne (e uomini,ragazzi) che non scelgono un bel niente. Sono schiavi a tutti gli effetti di organizzazioni criminali. Queste persone sono il prodotto di società malate e , a maggior ragione andare con loro significa rendersi complice dello status quo. Ma attenzione, non sono loro a dover essere criminalizzati e repressi come purtroppo succede (vittime tre volte) ma sono i loro aguzzini.
    Quindi, sarei per legalizzare e rendere sicuro il mestiere e andarci giù pesante con ergastoli a chi rende queste persone schiave. Senza se e senza ma.
    Perché io non vado con una donna a pagamento? Per un paio di ragioni che certamente non sono molto morali e quindi, ecco, nessuna santità da rivendicare. Non ci vado semplicemente perché non mi eccita la finzione. Preferisco andare con una donna che ha voglia di fare sesso perché le va e non perché deve recitare una parte. Sapere che comunque reciterà mi smonta. E parliamo di sex workers consapevoli. Se poi sospetto anche vagamente che è costretta allora non potrei nemmeno considerarlo sesso quindi il discorso non si pone nemmeno. Poi, credo nello scambio libero, nel dare per dare senza aspettarsi nulla in cambio e, se questo non accade preferisco farmi una sega che godo di più e scusami se ho detto preferisco! 😀
    Ah…a questo punto ti starai chiedendo : e il cazziatone? Eccolo! Il cazziatone è per l’uso improprio del termine suino…maiale…porco o quel che è! Termine che rivendico con orgoglio e che credo debba essere usato solo in termine positivo e non dispregiativo! Il personaggio di cui parli, più che un suino andrebbe messo nella categoria degli stronzi…noi porci ci teniamo a distinguerci! 😀
    Che poi sto porco usato in modo dispregiativo…sto animale su cui esisteva tutta una economia…ma poverino…ed alla fine mi viene anche un dubbio: ma se fosse il famoso porco ad offendersi di cotanto accostamento? Ma qualcuno gli ha mai chiesto a sto povero animale se gli fa piacere? Che io già me lo vedo intervistato incazzarsi come una biscia(e pure sui serpentelli ne avremmo da dire!)e dire: mavaffanculo oink oink…mi hanno creato con sta faccia da Calderoli e già qui…va beh lasciamo stare…per mezzo mondo sono impuro e nemmeno mi nominano(ma almeno li non m’accoppano!) mentre per l’altra metà è proprio la coppa che mi fanno oltre a prosciutti ,salumi pennelli e grandi pennelli! E non butano via nulla di me. Ma mi schifano che infatti sono diventato insulto e bestemmia! Oink oink e perchè tutto ciò?Perché faccio i fanghi? Ma quando andate voi alle terme allora? No no…lasciatemi perdere…a quel noto porco li , se lo prendo oink oink…glie ne dico io 4 oink oink…che vita grama…mai una gioia! 😀
    Ecco…perdonami se puoi! 😀

    Piace a 2 people

    1. È che , vedi Demo, anche lo stronzo potrebbe rimanerci male. Cosa ha mai fatto lui se non essere un povero pezzo di feci? Dopo essersi prosciugato per aver dato all’organismo tutti i suoi nutrienti? Senza contare poi che potrei offendermi pure io, che a volte stronza sono con chi fa le ingiustizie. L’ Accademia della Crusca darebbe forse ragione ad entrambi. Riguardo le donne che si prostituiscono ad alto bordo, beh quelle sono delle zoccole, un genere a parte non trattato in questo post. Hai dato tanti spunti di riflessione, con ironia e intelligenza come sempre amico mio. Grazie !

      Piace a 1 persona

      1. In effetti per insultare qualcuno ma veramente veramente occorrerebbe trovare delle valide alternative! Io propongo un pezzo di calderoli, brutto salvini che non sei altro, ma sei proprio un gasparri…figlio di la russa, sottospecie di renzi e così via! 😀
        E riguardo le zoccole d’alto bordo…ahooo…se rinasco per 5-6000 euro a botta voglio farla pure io la zoccola, poi dopo un anno vado in pensione! Che poi…se domani arrivasse un emiro e mi dicesse: io volere tuo culo, in cambio dare te quello che vuoi…risponderei…tesoro bello, presente! 😀

        Piace a 1 persona

      2. Sei un venduto!!!😂😂 gli emiri i culi li hanno a disposizione ogni giorno, non credo vorrebbero il tuo, anche se per il fatto che corri magari lo hai pure bello sodo. Confermi? Suvvia togli il dubbio a noi povere diavole del web che ti seguiamo. Io voto per figlio di la russa, suona così bene, quasi sovietico …

        Piace a 1 persona

      3. Ahahahahahaah mi fai morire! Sinceramente non ne ho la più pallida idea se sia piacente o meno. Però un po’ di tonicità visto la corsa in effetti c’è! E niente…mi hai comunque tarpato le ali! 😀

        Piace a 1 persona

      4. Di stronzi e di suini… questa conversazione mi è piaciuta un sacco! 🙂 Bisognerà trovare un termine nuovo per definire questi esseri dalla sessualità e dalla personalità così misera che si vedono costretti a obbligare qualcuno con la forza e con i soldi a toccarli perché nessuno altrimenti nemmeno li sfiorerebbe.

        Piace a 2 people

  2. La tua indignazione è comprensibile, ma tra qualche tempo sarà inutile perché sono in costruzione robot antropomorfi talmente realistici che non ci sarà più bisogno di professioniste, volontarie o meno che siano. Per adesso costano meno queste, non c’è che da augurarsi che lo sviluppo tecnologico proceda spedito!

    Piace a 1 persona

      1. Decisamente! Su questo argomento il mio punto di vista l’ho un pò esposto nel post sui macachi… ci sono situazioni molto diverse sia dal lato della domanda che dell’offerta (nota che distacco!) e non mi sentirei di condannare ne l’uno ne l’altro in tutti i casi… certo sarebbe meglio che non ci fosse ne chi vende ne chi compra ma… sul caso del porco da te riportato invece concordo.

        Piace a 1 persona

  3. Cosa penso degli uomini che vanno a prostitute? che fanno bene… se è la carne di una sconosciuta che vogliono, che paghino… e non la prendano con la violenza dalla prima che gli capita a tiro. ma questa è un’altra storia…
    perdona la mia crudezza ^_^

    Piace a 1 persona

  4. Beh, neanche io giudico chi si prostituisce consapevolmente e con volontà. Mi lascia basita chi fa del godimento l’unica ragione di vita. L’argomento è abbastanza delicato, perché personalmente non accetterei che il mio partner vada a prostitute principalmente per una questione di igiene. Preferire una persona che fa tale mestiere anziché la tua compagna che sai già a priori essere pulita e pronta per te mi indigna. Poi se sei single sono fatti tuoi se ti piace pagare o meno una persona per far sesso.
    Difficilmente mi scandalizzo, ma l’altra volta non c’ho ormito la notte. Vicino casa un tizio sosta davanti alla fermata del bus e fa salire nella sua auto una donna di colore. Ovvio fare due più due, ma mi è scappato di guardarlo in faccia. Persona perbene, auricolari all’orecchio e magari in colloquio con moglie (aveva la fede) che lo sapeva essere a lavoro. Ecco, questa cosa mi ha lasciata disgustata. Io ti so al lavoro, magari impegnato fra scartoffie ed appuntamenti, certa che porterai a casa il pane e per questo sacrifichi il tuo tempo lontano da me. Che poi questo tempo lo dedichi ad altro, e non a me, beh. Qui casca l’asino. O come dici tu, il suino.

    Piace a 1 persona

  5. Ma da dove ti è venuto fuori questo sbocco di fuoco improvviso, cosa è accaduto, hai visto o sentito? Per forza ci dev’essere una molla, lo spunto, perchè quello a cui ti riferisci non è di oggi, nè collegabile a fatti specifici di cronaca, ma era pre-esistente alla tua e mia nascita… risale al tempo degli antichi Greci…
    Se sono indiscreto, chiudo con un riverente : “come non detto”.

    Piace a 1 persona

    1. Sai Guido proprio perché è un vizio antico non capisco come sia possibile perpetuarlo ancora oggi, era moderna. Io ci vedo un nesso con gli episodi di violenza domestica o carnale di cui le cronache sono piene. Certe oscenità morali dovrebbero essere bandite, così come la pederastia,un tempo lecita nella antica Grecia, oggi è immorale e considerata una empietà.

      Piace a 1 persona

      1. Pederestia… ma l'”orgoglio gay”? I riconoscimenti legali di unioni e adozioni?
        Ma a parte questo, l’essere umano è sempre quello, ieri la clava, oggi la bomba H – non cambiano gli intenti,
        Il dottor Jekill e Mr. Hide è geniale, al di là della scrittura e di eventuali valori letterari, se non altro per avere evidenziato la dualità che è in noi. È l’umanità, bellezza! (Humphrey Bogart mi perdoni il copyright)

        Piace a 1 persona

      2. Perché parlare di adozioni e unioni gay? Che analogia c’è con la prostituzione di ragazze per un pezzo di pane? Purtroppo non ho dialettica e conoscenze per arrivare al livello dei tuoi pensieri, ma non vedo bellezza letteraria o umana nel voler scegliere scientemente di ignorare le pene altrui per soddisfare le esigenze proprie.

        Mi piace

      3. Hai scritto: ” così come la pederastia,un tempo lecita nella antica Grecia, oggi è immorale e considerata una empietà.”
        Unioni gay ecc. era la mia precisazione a una tua precisa affermazione.
        Lo spunto è tuo.
        A meno che pederastia abbia significati che non conosco.
        L’analogia con la prostituzione di ragazze ecc. quindi nasce da te.
        Comunque, il senso del mio commento era più generale e di fondo.

        Piace a 1 persona

      1. Sicuramente; aggiungiamo una sostanziale ignoranza di base (di certi genitori, non dei figli) nel funzionamento della tecnologia e la frittata è fatta.

        Piace a 1 persona

      1. Beh,ho letto tutti i commenti e non è proprio così!Qualche donna è favorevole e qualche uomo(o forse non sono un uomo io!) è contrario senza riserve se si parla di sfruttamento!Insomma…se vogliamo cambiarlo sto mondo iniziamo da qui:abbattiamo questi luoghi comuni su uomini e donne e guardiamo alla singola persona!

        Piace a 1 persona

  6. Toh, che argomentino. Scivoloso, perché a finire nel mucchio ci metti un attimo.
    Concordo sui bavosi che per quattro lire si sentono degli dei onnipotenti.
    Almeno avessero il coraggio di pagare il giusto, ‘sti zozzi.
    Non sono attrezzato per un trattato filosofico e sociale riguardo le insicurezze maschili, le scappatoie facili, il bisogno di conferme.
    Ho una visione ingenuamente romantica delle prostitute, per me meritano soprattutto rispetto. Non dev’essere un mestiere facile e almeno dovrebbero poter godere dei loro guadagni fino all’ultimo centesimo.
    Che sia per colpa del destino, o una libera scelta, nessuno dovrebbe approfittarne.

    Piace a 1 persona

    1. Tanta delicatezza in questo tuo commento, quella che non ho avuto io nel parlare della cosa. Non e’un mestiere facile,hai ragione, e soprattutto e’ un lavoro che non conosce la parola rispetto.

      Mi piace

  7. Pausa al dibattito, per il tempo di un inciso e un sorriso.
    La leggendaria Golda Meir ha ricoperto la massima carica nel governo d’Israele negli Anni ’50, anni difficili, ed è stata uno dei migliori… uomini politici che Israele abbia mai avuto,
    Quando un ministro le chiese di imporre un coprifuoco per le donne, per porre fine a una serie di stupri, lei rifiutò e disse: “Sono gli uomini che attaccano le donne – se c’è un coprifuoco, che stiano a casa gli uomini”

    Piace a 1 persona

    1. Ha ha ha !! Bellissima!! Stamattina eri nei miei pensieri, pure ieri sera a dire il vero, temevo la mia veemenza fosse stata cafona, proprio con te che sei tra i miei preferiti,infatti volevo scusarmi e lo faccio adesso. Ciao Guido caro!

      Piace a 1 persona

  8. Un abbraccio, e non per modo (ormai consunto) di dire. Questo è un abbraccio sentito, vivo, caldo, sincero… vero!
    Il fatto è che l’argomento ne coinvolgeva tanti (troppi!) altri e qui lo spazio è necessariamente limitato. Le sintesi risultano pressochè impossibili e, ad arrischiarle, il rischio di misunderstanding è lì pronto.
    E poi non sei cafona, ma passionale… una meravigliosa passionale donna del Sud!
    (ma perciò anche: attenta a quando e come ti innamori 🙂 )

    Piace a 1 persona

      1. Non soltanto nei Caraibi,spesso passando (la sera ) in giro per aeroporti -voli notturni -vedo queste coppie improbabili,con la vecchietta salutare melodrammatiche giovanottoni. Oltre a fastidio devo dire mi inducono a pietà -in fondo è l abisso della solitudine. E poi via anche da noi, rammentate il commenda panzerottuto in Ferrari con la biondona!

        Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...