TutúmTutúm

Credo siano tante le donne ad aver provato un po’ di noia tra le lenzuola. Passata la novità, tutto quello sbattere (di farfalle nello stomaco) sorprende un po’ meno. C’è chi pensa alla relazione da finire per il lavoro. Al tradizionale bucato da stendere. O alla cena in forno e speriamo che nel frattempo non si bruci. C’è chi ammazza il tempo, fingendo un po’ di ardore per velocizzare i tempi. C’è chi si osserva la cellulite scossa e pensa al necessario ricovero in palestra. Insomma c’è di tutto. Ma l’oscar alla performance lo darei alla mia cara amica Dea. Abbracciata al suo Sasà, nella più classica delle missioni da talamo, si toglieva una pellicina dal dito indice. Al suo incredulo stupore per l’accaduto, ella rispondeva: ” Amore vuoi che mi sposti? Così le flessioni ti vengono meglio”.

Annunci