Buio pesto

Incontro al buio numero tre. Questa volta ringrazio il cielo di non aver parlato a questo ragazzo del mio blog, almeno potrò scrivere in libertà. La mia cara amica S. ha una missione nella vita: presentarmi ogni collega del marito, nella speranza, o certezza secondo lei, che prima o poi mi farà accasare. Come al solito, al suo impegno e buona volontà non so dire di no. Ieri sera è stato l’incontro più disastroso. Ringrazio nuovamente il cielo di non essermi lavata i capelli, almeno mi sono risparmiata la pena della messa in piega, con il caldo che fa.Il povero candidato è arrivato un po’ sudaticcio. Dopo cena, una pizza da 7 euro per l’esattezza, mi ha detto che non ce l’avrebbe fatta a pagare anche per me. Aveva dovuto mettere la benzina alla macchina ed era un po’ al verde. “Figurati” gli ho detto, “avevo già in animo di offrire io visto la traversata in macchina che hai fatto per venirmi a trovare”. Non ho finto educazione, era pura pietà la mia. Garbatamente, a fine serata (si vedeva ancora quasi il tramonto per l’urgenza che avevo di porre fine al supplizio), gli ho detto che forse non c’era stata nessuna scintilla. È rimasto in silenzio, per dieci infiniti minuti. “Scusami, sono un po’ turbato in questo momento” ha detto. Vedessi io, volevo gridare!
A quanto pare c’è ancora un ragazzo che S. vuole presentarmi. Questo è l’ultimo, ha giurato. Ci vado non tanto per lui, quanto per visitare l’Expo prima della chiusura. Questa volta però non mi faccio fregare, come dicono al Sud, ci vado già mangiata!

Annunci

66 thoughts on “Buio pesto

  1. Ahahaha già mangiata è bellissimo ..vero si usa molto da queste parti anche se qui un ragazzo fosse anche al verde si vende anche le mutande per offrirti la cena…ah quando mi innamoravo ancora degli uomini del Sud..bei tempi!!! Buon expo allora..io andrò a fine settembre con amica e cugina, però…si paga alla romana 😃😜

    Liked by 1 persona

      1. Dici che forse usare l’espressione “uomini” è stato azzardato??? Mmm forse hai ragione..eppure io sono convinta che per quanto specie in estinzione qualche esemplare esista ancora…che poi nn sia già accoppiato è un’altra storia…e soprattutto mi sono stancata di andare a caccia…e in realtà, essendo all’antica, a caccia non ci sono mai andata…

        Liked by 1 persona

  2. Mi sembra così surreale che non può che essere una storia vera… la solita realtà che supera qualsiasi fantasia.
    Da questo momento in poi, non posso che seguire anche io questo Blog, anche solo per vedere in quali altre strane persone ti imbatti…

    Liked by 1 persona

      1. “… ho vissuto storie che voi umani potete soltanto immaginare…” (liberamente tratto da… “Blade Runner”).
        Sai, non ho capito fino in fondo la questione dell’essere “troppo” che allontanerebbe gli altri per paura di rapporti troppo impegnativi.
        No so, la vera forza credo sia nel lasciare gli altri liberi di essere come si sentono di essere Forse ognuno può dare qualcosa, anche chi è debole, l’importante è che lo faccia… senza sforzo. Così dura davvero.
        E forse il vero veleno, in un rapporto, sono le aspettative (e relative richieste più o meno esplicite) che riponiamo nell’altro.
        Alla prossima

        Liked by 1 persona

      2. Nemmeno io capisco la storia del troppo. Immagino ti riferisca al post Troppo che ho scritto di recente. Molti hanno commentato, dicendo che era una mera scusa per non avere una relazione con me, ma non era affatto questo il succo della conversazione. Secondo me si potrebbe spiegare come l’impiegato che preferisce non fare carriera,per avere meno responsabilita’ed oneri. Mah ….

        Mi piace

      3. Ok, in questo caso mi indigno io a nome di tutte le donne, di fronte al concetto di compagna vissuta come “lavoro”…
        … il problema è che da tempo non riesco ad indignarmi più per nulla… sarò stato contagiato da una pericolosa forma di relativismo culturale?
        Ok, a dopo, vado ad attraversare Roma con il mio scooterone.
        Certo che come 50enne uomo di potere dovrei avere almeno un’auto blu… forse devo fare un altro po’ di carriera.

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...