20, 30, 40 

Ricevo un like da una blogger. Incuriosita do uno sguardo al suo blog unaragazza98.wordpress.com. Scopro che è una giovane donna di 17 anni, che immagino si sia imbattuta per caso in un blog di una quasi 40enne. Ho letto il suo post “Un 80 alla mia vita!” . Freschezza pura. La lista di ciò che rende la sua vita speciale è disarmante. Mi ha catapultata indietro negli anni. Quando credevo che le cose belle sarebbero continuate a venire per sempre, perché è così punto e basta. A 20 anni basta avere successo negli studi, raggiungere la laurea, per farti sentire onnipotente. A 30, ti innamori e d’incanto capisci il senso della tua vita e perché Dio ti ha fatto nascere.

Solo una decina di anni dopo, ti ritrovi con il cuore un po’ frantumato, un lavoro che è diventato un po’ monotono e non puoi nemmeno dirlo, perché in tempi di disoccupazione è peccato.

Annunci

8 thoughts on “20, 30, 40 

  1. Anch’io ritengo che una-ragazza sia una delle migliori bloggers sulla faccia di WordPress. Ho scoperto il suo blog da poco, ma è già diventato uno dei miei preferiti. Buona giornata! 🙂

    Mi piace

  2. Uau non pensavo di suscitare tale interesse, forte davvero! Bhe che dire, grazie per avermi citata, credo che la vita bisogna viverla al 100%, senza rimpianti, che sia a 20, 30 o 40 anni sei sempre in tempo per cambiare ciò che non ti piace, non è mai troppo tardi!

    Liked by 1 persona

  3. a 20 anni facevo l’università e nonostante il buon libretto, non mi piaceva. Bevevo tanto, mi divertivo tanto e avevo una bellissima cavalla che mantenevo con un lavoro part time. Mi vedevo col camice bianco per curare i miei amatissimi animali, ma a 4 esami dalla fine ho mollato tutto, ho tagliato i capelli cortissimi e sono partita per Roma cavalcando un’onda. Il lavoretto part time si è trasformato nel mio lavoro per una grande azienda italiana, Dopo un dolore che ancora ora non riesco a scrivere, sono diventata una primipara attempata ( dopo i 34 anni lo scrivono sulla cartella clinica) una mamma 2.0 , mi sono separata, mi sono innamorata di nuovo e mi hanno deluso tradito e umiliato. Ma mi sono innamorata di nuovo e a 40 anni e passa, il futuro mi eccita ancora come a 20 anni, con però qualche consapevolezza di più: che la vita è una sola ( fino a prova contraria) e che bisogna viverla onorandola anche per chi non c’è più.Quindi …mai troppo tardi per…

    Liked by 1 persona

    1. Che belle cose che hai scritto, grazie di aver condiviso la tua esperienza. Nonostante tutto, anche io continuo a metterci l’entusiasmo in tutto, come fosse sempre la prima volta. Alcuni dolori da acuti diventano sordi… anche se restano sempre li, a te tutta la mia comprensione. Un abbraccio

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...