Segnali di fumo 

Ho un amico immaginario, di cui non conosco il volto, la voce, l’odore . Conosco i suoi problemi , le sue ansie, le sue speranze. Conosco i suoi pensieri. Spesso gli parlo di me, mi aiuta a vedere le cose con la sua prospettiva. Me lo immagino un po’ chiuso, taciturno, ma se lo chiami in questione per le cose di “spessore”, la sua parlantina diventa sciolta come burro. E poi si scusa se ha fatto la parte del santone indiano, del guru della saggezza . Si chiama M. e non è un nome di fantasia , perché M. esiste per davvero da qualche parte nel mondo e quando lo cerco via etere, arriva sempre la sua nuvola di fumo.

Annunci

Una risposta a "Segnali di fumo "

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...